immagine, logo pagina iniziale CITTA' DI TRECATE
immagine, logo pagina iniziale CITTA' DI TRECATE in versione MOBILE
...pagina iniziale ->pagina Biblioteca civica ->Biblioteca civica - consigli di lettura

11 febbraio 2021, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – LIBRI PER IL GIORNO DEL RICORDO

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


Il giorno del Ricordo è una solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno, che ricorda i massacri delle foibe e l’esodo giuliano dalmata.
La data prescelta è il giorno in cui, nel 1947, furono firmati i trattati di pace di Parigi che assegnavano territori alla Jugoslavia.

“Foibe” di Gianni Oliva
Il libro analizza il periodo dopo la fine della guerra, tra il maggio e il giugno 1945, quando migliaia di italiani della Venezia Giulia, dell’Istria e della Dalmati vengono uccisi dall’esercito jugoslavo del maresciallo Tito, molti di loro sono gettati nelle “foibe”, che si trasformano in grandi fosse comuni, molti altri deportati nei campi della Slovenia e della Croazia, dove muoiono di stenti e di malattie. Le stragi si inquadrano in una strategia politica…

“Dossier foibe” di Giacomo Scotti Ecco cosa significa parlare delle foibe: chiamare in causa il complesso di situazioni cumulatesi nell’arco di un ventennio con esasperazione di violenza e di lacerazioni politiche, militari, sociali concentratesi in particolare nella fase più acuta della Seconda Guerra Mondiale. “Profughi” di Gianni Oliva
Attraverso un’analisi attenta in cui si intrecciano lo scenario locale e quello internazionale, Gianni Oliva ripercorre le tappe di questo periodo storico: la complessità etnica nella zona di confine Nord-Orientale dell’Italia, le contrapposizioni del Ventennio fascista, le stragi delle foibe, la vita nei campi profughi.

“Foibe” di Raoul Pupo e Roberto Spazzali
La questione delle foibe è rimasta per molto tempo un tabù nella nostra storiografia: una vicenda terribile e “scabrosa” sulla quale era difficile scrivere. Gli storici Raoul Pupo e Roberto Spazzali sono stati fra i protagonisti del rinnovamento degli studi sul problema delle foibe avvenuto a partire dalla fine degli anni Ottanta. Questo libro fornisce la documentazione necessaria al lettore per comprendere autonomamente i fatti e orientarsi.

“Il lungo esodo” di Raoul Pupo
A partire dall’8 settembre 1943, nelle terre che costituivano i confini orientali d’Italia – l’Istria e la Dalmazia – si consumò una duplice tragedia. I partigiani jugoslavi di Tito instaurarono un regime di terrore che prefigurava la “pulizia etnica” di molti decenni dopo e trucidarono migliaia di italiani gettandoli nelle cavità carsiche chiamate foibe. Il trattato di Parigi del 1947 ratificò poi il passaggio di Istria e Dalmazia alla Jugoslavia, scatenando l’esodo del novanta per cento della popolazione italiana. Raoul Pupo disegna un quadro di queste vicende.

“Una grande tragedia dimenticata. La vera storia delle foibe” di Giuseppina Mellace
Ancora oggi – nonostante l’istituzione del Giorno del Ricordo il 10 febbraio e nonostante il dibattito che da anni imperversa su questo tema – il dramma delle Foibe resta sconosciuto ai più, quasi fosse una pagina rimossa della Seconda Guerra Mondiale. Ecco perché vale la pena ricordare le vicende attraverso diari e memorie di alcune vittime.

“Dalle foibe al Giorno del Ricordo” di Maria Canale
Questo libro vuole essere un piccolo contributo per ricostruire gli avvenimenti contestualizzandoli nel quadro storico di un lungo periodo di una tragedia nazionale come quella delle foibe, attraverso le testimonianze dei sopravvissuti e anche dei familiari delle vittime.

“Sopravvissuto alle foibe” di Rossana Mondoni
Graziano Udovisi nel 1943 è un giovane diplomato di Pola, importante base navale italiana in Istria. Dopo lo sbando generale conseguente all’armistizio dell’8 settembre, decide di arruolarsi insieme ad altri giovani nella Milizia territoriale, per difendere Pola dagli attacchi dei comunisti jugoslavi del maresciallo Tito. Terminata la guerra si presenta al comando di zona, tenuto dai partigiani titini e italiani. Trattenuto, subì torture di ogni genere per alcuni giorni, poi venne infoibato insieme ad altri sventurati. Da quella voragine, riuscì miracolosamente a risalire.

“Foibe rosse” di Frediano Sessi
Norma Cossetto venne gettata ancora viva nella foiba di Villa Surani nella notte tra il 4 e il 5 ottobre del 1943. Aveva ventitrè anni ed era iscritta al quarto anno di lettere e filosofia, all’università di Padova. I suoi assassini, partigiani di Tito, che dopo il crollo del regime fascista tentano di prendere il potere in Istria non hanno pietà della sua giovinezza e innocenza e, prima di ucciderla, la violentano brutalmente.

“La resa dei conti” di Gianni Oliva
I “cadaveri illustri” di piazzale Loreto, la giustizia sommaria del momento insurrezionale, le foibe giuliane e le deportazioni nei campi di concentramento jugoslavi. Quali ragioni, quali rancori, quali progetti determinarono l’incidere tumultuoso degli avvenimenti? In questo libro l’autore, basandosi anche sulla documentazione inedita degli archivi di stato britannici, affronta questo delicato argomento per aiutarci a comprendere un periodo esasperato e sofferto della nostra storia.

18 gennaio 2021, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – LIBRI DI MUSICA

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


Per chi ama la musica in tutte le sue forme e vorrebbe approfondirne la storia, le nozioni tecniche e gli aneddoti più interessanti...

“Musica. La storia illustrata”
Il volume definitivo per comprendere come la musica ha formato il mondo, con le sue capacità di evocare l’intero spettro delle emozioni, indipendentemente da Paese, cultura o gruppo di appartenenza.

“Vinile. Il disco come opera d’arte” di Mike Evans
“Il disco come opera d’arte” celebra il ritorno in grande stile del disco e ripercorre la sua storia soffermandosi sulle etichette più importanti, gli artisti fondamentali e gli album imperdibili, testimoni e protagonisti dell’evoluzione musicale degli ultimi cento anni.

“La storia del blues” di Roberto Caselli
Il libro racconta il blues dalle sue origini ad oggi: passa in rassegna musicisti e stili, si sofferma sulle influenze e sugli aneddoti che hanno reso mitici i suoi personaggi.

“La storia del rock” di Ezio Guaitamacchi
Il rock è una forma d’arte. E, in alcuni casi, una forma d’arte suprema paragonabile per valori, influenza e longevità alle più straordinarie espressioni di talento, creatività e fantasia della storia dell’uomo. Ma è una forma d’arte popolare. Indissolubilmente legata a tempi, luoghi e contesti socio-culturali che l’hanno generata. Per capirla, apprezzarla, o amarla ancora di più, questo libro ne racconta la storia.

“La storia della disco music” di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano
Il volume “La Storia della Disco Musica” di Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano analizza radici, genesi e sviluppo di un melting pot sonoro, culturale e sociale dalle diramazioni creative: un fenomeno molto amato, ma anche molto osteggiato che si è evoluto in carismatico trend-setter di massa.

“La storia del punk” di Stefano Gilardino
“Nessun futuro” cantava Johnny Rotten mentre i Clash rispondevano a tono con “No a Elvis, no ai Beatles e ai Rolling Stones”. Il 1976 è stato l’anno zero della storia del rock, quello in cui la musica è ripartita da capo. Il punk rock, al contrario del suo slogano più celebre – nessun futuro, appunto – ha dimostrato invece di averne uno molto brillante e non solo in campo musicale…

“La storia del jazz” di Luigi Onori, Riccardo Brazzale e Maurizio Franco
“La storia del jazz”, con prefazione di Pupi Avati, racconta oltre un secolo di musica, dalle “radici” fino alla contemporaneità, attraverso personaggi, stili, tecnologie.

“Murubutu. Rapconti illustrati” di Ernesto Anderle
Racconti illustrati di testi rap. La musica di Murubutu è stata definita “rap di ispirazione letteraria” o “letteraturap” proprio per il suo stile, unico e inimitabile, di miscelare il rap, la letteratura, la saggistica e la storia: una caratteristica che ha reso Murubutu, al secolo Alessio Mariani, uno dei più apprezzati e riconoscibili storyteller della scena rap italiana.

E per i più piccoli...

“Gli animali notturni”
Suoni da ascoltare e diversi animali da scoprire….

“Bum bum, perepepè. Suona la banda!”
Libro interattivo per divertire i più piccoli con suoni musicali della banda.

23 dicembre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – LIBRI DI NATALE

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


Gli ultimi arrivi in tema Natale, per tenervi compagnia anche durante le feste. Sia per adulti che per più piccini.

“Poesie e storie classiche di Natale”
L’atmosfera del Natale di una volta, coi suoi profumi, il suo silenzio, la magia di un tempo lento, rivive attraverso le parole dei grandi protagonisti della letteratura.

“Natale senza affanno” di Beth Kempton
E se il mese di dicembre fosse rilassante invece che stressante? “Natale senza affanno” ci conduce fuori dal buio dell’inverno per approdare all’incanto di un Natale autentico, di un periodo pieno di promesse e doni e di meravigliose tradizioni.

“Natale in giallo”
Il Natale è per tutti noi un periodo magico fatto di tavole imbandite e regali sotto l’albero, di canti in allegria e buoni propositi, di neve immacolata che rende bianco tutto quel che ci circonda. Ma a Natale possono anche accadere fatti inquietanti che colorano di suspense e giallo la festa più attesa dell’anno…

“Il Natale di Mirtillo” di Chiara Lorenzoni
Natale è quasi arrivato e, come ogni anno, Babbo Natale è impegnatissimo con i suoi aiutanti a preparare i doni per ogni bambino. Ma che succede se proprio alla vigilia Babbo Natale si becca un malanno che lo costringe a letto?

“Un’avventura di Natale” di Davide Morosinotto
Cola, un ragazzino egoista e vanitoso, deve attraversare la Sicilia del 1600 per consegnare al principe di Palermo uno stupendo presepe di corallo. Un viaggio avventuroso tra briganti, furti e inseguimenti. Un moderno Canto di Natale.

“La slitta rossa” di Jolanda Restano
“La slitta rossa” è la storia di Graziella, una bambina allegra, vivace e curiosa, che si trova a vivere in un periodo difficile: quello della Seconda guerra mondiale. Guerra che cerca di entrare a forza nel suo quotidiano, ma che non riesce comunque a privarla degli amici, della speranza, della fantasia e della sua amata slitta rossa, che è, insieme, un giocattolo, un simbolo e anche di più.

“Babbo Natale fa gli straordinari” di Michele D’Ignazio e Sergio Olivotti
Babbo Natale è davvero soddisfatto della sua nuova vita: il lavoro di netturbino gli piace, la cooperativa che ha aperto insieme alla Befana per produrre regali riciclando rifiuti funziona. Bice va a trovarlo tutti i giorni e le sue api producono tanto miele buonissimo. Potrebbe essere più felice? Forse sì. E a farglielo capire sarà Neve, una bambina che ha espresso un desiderio molto speciale.

“Opplà – Notte di Natale” di Benedetta Nigelli
Un libro cartonato per i più piccoli che racconta la magia della notte di Natale. Ogni pagina, attraverso un originale gioco di fori e texture, nasconde un oggetto o un personaggio della tradizione natalizia, per rendere l’attesa di questo giorno ancora più sorprendente.

“A Babbo morto. Una storia di Natale” di Zerocalcare
Natale… i regali, il cenone, i parenti… ma ci avete mai pensato alle condizioni di lavoro dei folletti nella fabbrica di Babbo Natale? Zerocalcare sì, e vi racconta per la prima volta la scabrosa verità dietro al business della consegna dei regali.

“La cena di Natale” di Nathalie Dargent e M. Le Huche
Quando il lupo, la volpe e la donnola decidono di regalarsi una bella cena di Natale, non vanno certo per le lunghe: cercano una bella tacchina paffuta e se la portano a casa. Ma la signora tacchina è difficile da mettere in pentola e ha le idee molto chiare sulle festività di fine anno… E questa volta sarà davvero un bellissimo Natale quello che si prepara nella tana!

23 dicembre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – NOVEMBRE 2020

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


“Tutto chiede salvezza” di Daniele Mencarelli (Vincitore premio Strega 2020)
Ha vent’anni Daniele quando, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio. Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria…

“Guinnes World Records 2021”
Salite a bordo dell’edizione 2021 del Guinnes World Records per un viaggio alla scoperta del nostro mondo! Questa nuovissima edizione aggiornata è ricca di migliaia di nuove imprese che riguardano una grande varietà di argomenti, inclusa una panoramica sul sistema solare.

“Il falco” di Sveva Casati Modigliani
Giulietta Brenna è una donna brillante, ha una vita piena e ricca di affetti che colmano il vuoto lasciato dal compianto marito. Ma c’è una spina nel suo cuore che la tormenta da quarant’anni. È il suo primo grande amore, l’uomo che l’ha tradita e umiliata in maniera imperdonabile.

“Telelavoro. Come rendere veramente smart il lavoro da casa” di Alicia Aradilla
Il Covid-19 ha confinato all’interno di un unico spazio la vita personale e quella professionale. Molti di noi hanno dovuto lavorare, o tutt’ora lavorano, da casa, una realtà ben diversa dal cosiddetto smart working, il telelavoro. Imparare l’arte del telelavoro non solo gioverà alla nostra produttività, ma permetterà anche di bilanciare lavoro e vita privata, di aumentare il valore professionale e di rafforzare la nostra posizione sul mercato del lavoro.

“Vinile. Il disco come opera d’arte”, di Mike Evans
I grandi dischi del passato, del presente e del futuro… il disco come opera d’arte celebra il ritorno in grande stile del disco.

“Urlare non serve a nulla”, di Daniele Novara
Daniele Novara, uno dei maggiori pedagogisti italiani e massimo esperto di conflitti interpersonali, raccoglie in questo libro indicazioni pratiche per spiegare come imparare a controllare le proprie reazioni emotive e riuscire a farsi ascoltare efficacemente e gestire nel modo migliore i conflitti che quotidianamente si generano con i figli.

“Il metodo del dottor Fonseca”, di Andrea Vitali
Dopo mesi trascorsi dietro una scrivania per aver ferito un passante nel corso di una retata, un ispettore viene inviato in un villaggio vicino alla frontiera di cui nemmeno conosceva l’esistenza. Ad attenderlo c’è un caso d’omicidio considerato già risolto…

“Start up. Sogna, credici, realizza”
Questo libro è una guida essenziale per chi vuole creare una start up. Scritto da quattro giornalisti che ogni giorno si confrontano con questo ecosistema.

“L’ultimo lenzuolo bianco” di Farhad Bitani
«Sono tante, forse troppe, le cose che ho visto nei miei primi trentatrè anni di vita. Adesso le racconto…». Inizia così la sconvolgente testimonianza di Farhad Bitani, ex capitano dell’esercito, un giovane uomo che ha attraversato da osservatore privilegiato la storia dell’Afghanistan.

“Ti conosco mascherina”, di Ilaria Capua
Un libro-gioco con slider e finestrelle che insegna ai bambini a conoscere il mondo dei virus per imparare ad affrontarli in modo sicuro, ma senza paura, per vivere in serenità la propria infanzia.

In questo periodo la Biblioteca rimarrà chiusa. Vogliamo però ricordare agli utenti la possibilità di accedere con le proprie credenziali alla piattaforma MLOL dove è possibile trovare un vasto catalogo ebook.

25 novembre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – NOVEMBRE 2020 – LIBRI FOTOGRAFICI

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


Una serie di libri di fotografie che rappresentano un insieme molto vario che spazia tra racconti di viaggi, immagini di posti unici, castelli, paesi, natura, edifici ed arte… Libri che stimoleranno la creatività del lettore e immagini che lo affascineranno.

“Cento giorni in Tibet. La promessa” di York Hovest
Nel 2011 il fotografo York Hovest ha curato un servizio sul Dalai Lama. Lo ha incontrato personalmente promettendogli di realizzare un reportage fotografico sul suo Paese per mostrarne al mondo le attuali condizioni. Dopo aver preparato per un anno questo viaggio quasi impossibile, Hovest si è gettato in una spedizione mozzafiato.

“Magici notturni”, National Geographic
Quando cala il buio il mondo si trasforma: misterioso e magico, silenzioso e vivo. In questa raccolta di fotografie notturne, National Geographic illumina un regno affascinante e ricco di sorprese.

“Castelli e palazzi d’Europa” a cura di Irena Trevisan
Basta un muro merlato, il dettaglio di un blasone, il gradino di uno scalone d’onore o un labirinto di siepi di bosso per racchiudere in un unico sguardo secoli di battaglie e di amori, di re e di regine, di Storia e di storie. Castelli, fortezze e sontuosi palazzi attraversano le vicende di un passato che intesse le proprie trame come in un signorile arazzo.

“Sicilia”, di Ester Tomè
Chi si aggira per le strade della Sicilia, attraverso le città, i monti e lungo il mare, non può che rimanere incantato dai suoi scenari naturali, che catturano lo sguardo ammaliando il visitatore.

“Fiume Giallo. L’anima della Cina” di Aldo Pavan
Il fiume Giallo è il principale fiume della Cina settentrionale, spesso chiamato la culla della civiltà cinese.

“Attraverso l’Italia”, Touring Club Italiano
Oltre i luoghi comuni, il bello del nostro Paese.

“La grande bellezza. I siti italiani patrimonio dell’Unesco”, National Geographic
Con i suoi 54 siti inclusi nella lista del Patrimonio dell’Umanità, l’Italia si pone in testa a tutti i Paesi per numero di riconoscimenti.

“Lungo le rotte del mare. Cartografia marina attraverso i secoli”, di Barry Lawrence Ruderman, Katherine Parker
Un intreccio di linee, colori, immagini che raccontano al lettore come sia cambiata nei secoli la percezione del mondo.

“Parchi nazionali d’Europa”, National Geographic
Ricco di preziosi suggerimenti di viaggio e di spettacolari fotografie, questo volume ci porta alla scoperta dei parchi nazionali europei. Per ciascuna meta il libro offre itinerari, indicazioni pratiche, informazioni sulla flora e la fauna locali, oltre che consigli sui sentieri più belli e sui migliori punti panoramici.

“L’arte indiana”, di Michel Delahoutre
Questo testo di Miche Delahoutre, con le ampie didascalie di lettura iconografica, resta il volume di riferimento per introdurre all’arte indiana. Arte alla quale ci si può accostare solo attraverso una meditata conoscenza dell’induismo e del buddismo.

13 novembre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – 13 NOVEMBRE 2020

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


“Tutto chiede salvezza” di Daniele Mencarelli (Vincitore premio Strega 2020)
Ha vent’anni Daniele quando, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio. Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria…

“Guinnes World Records 2021”
Salite a bordo dell’edizione 2021 del Guinnes World Records per un viaggio alla scoperta del nostro mondo! Questa nuovissima edizione aggiornata è ricca di migliaia di nuove imprese che riguardano una grande varietà di argomenti, inclusa una panoramica sul sistema solare.

“Il falco” di Sveva Casati Modigliani
Giulietta Brenna è una donna brillante, ha una vita piena e ricca di affetti che colmano il vuoto lasciato dal compianto marito. Ma c’è una spina nel suo cuore che la tormenta da quarant’anni. È il suo primo grande amore, l’uomo che l’ha tradita e umiliata in maniera imperdonabile.

“Telelavoro. Come rendere veramente smart il lavoro da casa” di Alicia Aradilla
Il Covid-19 ha confinato all’interno di un unico spazio la vita personale e quella professionale. Molti di noi hanno dovuto lavorare, o tutt’ora lavorano, da casa, una realtà ben diversa dal cosiddetto smart working, il telelavoro. Imparare l’arte del telelavoro non solo gioverà alla nostra produttività, ma permetterà anche di bilanciare lavoro e vita privata, di aumentare il valore professionale e di rafforzare la nostra posizione sul mercato del lavoro.

“Vinile. Il disco come opera d’arte”, di Mike Evans
I grandi dischi del passato, del presente e del futuro… il disco come opera d’arte celebra il ritorno in grande stile del disco.

“Urlare non serve a nulla”, di Daniele Novara
Daniele Novara, uno dei maggiori pedagogisti italiani e massimo esperto di conflitti interpersonali, raccoglie in questo libro indicazioni pratiche per spiegare come imparare a controllare le proprie reazioni emotive e riuscire a farsi ascoltare efficacemente e gestire nel modo migliore i conflitti che quotidianamente si generano con i figli.

“Il metodo del dottor Fonseca”, di Andrea Vitali
Dopo mesi trascorsi dietro una scrivania per aver ferito un passante nel corso di una retata, un ispettore viene inviato in un villaggio vicino alla frontiera di cui nemmeno conosceva l’esistenza. Ad attenderlo c’è un caso d’omicidio considerato già risolto…

“Start up. Sogna, credici, realizza”
Questo libro è una guida essenziale per chi vuole creare una start up. Scritto da quattro giornalisti che ogni giorno si confrontano con questo ecosistema.

“L’ultimo lenzuolo bianco” di Farhad Bitani
«Sono tante, forse troppe, le cose che ho visto nei miei primi trentatrè anni di vita. Adesso le racconto…». Inizia così la sconvolgente testimonianza di Farhad Bitani, ex capitano dell’esercito, un giovane uomo che ha attraversato da osservatore privilegiato la storia dell’Afghanistan.

“Ti conosco mascherina”, di Ilaria Capua
Un libro-gioco con slider e finestrelle che insegna ai bambini a conoscere il mondo dei virus per imparare ad affrontarli in modo sicuro, ma senza paura, per vivere in serenità la propria infanzia.

In questo periodo la Biblioteca rimarrà chiusa. Vogliamo però ricordare agli utenti la possibilità di accedere con le proprie credenziali alla piattaforma MLOL dove è possibile trovare un vasto catalogo ebook.

26 ottobre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

CONSIGLI DI LETTURA – CATEGORIA “GIOVANI ADULTI”

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


Sezione dedicata agli ultimi acquisti per la categoria giovani adulti: storie di avventure, misteri e amicizie che possono arrivare a tutti ed essere apprezzate dai più giovani come anche dai lettori più esperti.

“Star girl” di Jerry Spinelli
Immaginate una scuola di provincia in cui tutti i ragazzi si vestono allo stesso modo e fanno le stesse cose, e poi chiedetevi che effetto farebbe, in un posto del genere, l’apparizione di una ragazza vestita nel modo più stravagante, che va in giro con un topo in tasca e un ukulele.

“Il giardino di Lontan Town” di Patrizia Rinaldi
Mea è specializzata in comportamenti animali, fantasia, solitudine, giardini e sopravvivenza. Dovrà trasferirsi in una terra lontana. Troverà una zia-renna e molte novità...

“Se la notte ha cuore” di Matteo Corradini
Una storia di amicizia e rese dei conti, dura e terribile e vitale come l’adolescenza.

“Mio fratello è un custode” di Marine Carteron
Mi chiamo Auguste Mars, ho quattordici anni e sono un pericoloso delinquente. O meglio, questa sarebbe l’idea che si sono fatti la polizia, il giudice dei minori e la quasi totalità degli abitanti della città. Per provare la mia innocenza dovrei rivelare al mondo l’esistenza della Confraternita e del complotto organizzato dalla Lega degli Autodafé, ma ho giurato sulla mia vita di mantenere il segreto…

“Scomparsi” di Michael Grant
Nessuno sa spiegare che cosa è successo, come o perché, semplicemente un attimo prima gli adulti c’erano e quello dopo non c’erano più. Nessuno sa spiegare che cosa sia la forza impenetrabile che impedisce a chiunque di lasciare la città…

“The lock”, di P. D. Baccalario
Sembra un’estate come tutte le altre, finché Pit non riceve uno strano invito a raggiungere i cugini nella sperduta valle di Henley Creek. Fin dal suo arrivo il ragazzo capisce che quel luogo senza tempo nasconde qualcosa di magico e, forse, di pericoloso.

“Alla fine del mondo”, di Geraldine McCaughrean
Vincitore Premio Andersen 2020. Miglior libro oltre i 15 anni.

Un’avventura sconvolgente, che affonda le proprie radici nella verità storica, lasciandoci a ogni pagina a bocca aperta di fronte alla bellezza e alla durezza della natura. “Come vivo ora”, di Meg Rosoff
Daisy, quindici anni, sta trascorrendo le vacanze in Inghilterra, insieme a cugini che non ha mai visto, quando un Nemico non meglio identificato attacca Londra, scatenando una guerra di cui i ragazzini non sono in grado di capire le proporzioni.

“Quando mi troverai”, di Rebecca Stead
Miranda è “una bambina con la chiave”, vive con la madre single e sa cosa è sicuro fare e cosa è meglio evitare. Un giorno però con Sal, l’amico di sempre, nascono difficoltà incomprensibili che Miranda non riesce a capire. In questo clima teso appaiono dei biglietti misteriosi che rivelano fatti che devono ancora accadere…

“John della notte”, di Gary Paulsen
Vincitore premio Andersen 2020. Miglior libro mai premiato.
John della Notte è nero, imponente e fiero. La sua schiena è piena di cicatrici,flagellata dalle frustate. Perché John della Notte è uno schiavo e il vecchio Waller è il suo padrone feroce.


21 ottobre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – 21 ottobre 2020

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione


“Il bambino argento” di Kristina Ohlsson
Un misterioso ragazzo in pantaloncini corti si aggira sulla distesa di neve. Quando Alladin cerca di parlargli, lui scappa veloce senza dire una parola e senza lasciare tracce nella neve. Il protagonista decide assieme a due suoi amici di risolvere il caso.

“Che cosa vediamo quando leggiamo” di Peter Mendelsund
In questa appassionante conversazione illustrata, Peter Mendelsund ci racconta quello che succede nella nostra immaginazione di lettori.

“Fiori di città” di JonArno Lawson e Sydney Smith
Mentre cammina con il padre, una bambina raccoglie fiori selvatici e ognuno di essi diventa un dono. Un albo sull’importanza delle piccole cose.

“Elogio delle erbacce” di Richard Mabey
Fin dagli albori l’umanità ha rinunciato a dare una definizione scientifica di “erbaccia”. L’autore scrive la prima storia culturale di queste creature che vivono ai margini della società vegetale.

“Sapiens. La nascita dell’umanità” di Yuval Noah Harari
La storia di come una scimmia insignificante divenne la signora della Terra.

“Vite di alberi straordinari. Viaggio tra le piante più antiche del mondo” di Zora Del Buono
Zora del Buono ha deciso di viaggiare per un anno intero tra l’Europa e l’America del Nord per visitare gli alberi secolari di quelle zone.

“Genesis” di Bernard Beckett
“Tu ti burli di me perché il mio tempo di vita è breve, ma è proprio questa paura di morire che soffia in me la vita”.

“L’ottava vita” di Nino Haratischwili
Una saga familiare avventurosa e tragica, romantica e crudele, in cui per il lettore sarà dolcissimo perdersi e ritrovarsi.

“Casa di foglie” di Mark Danielewski
La storia ruota intorno a un misterioso manoscritto rinvenuto in un baule dopo la morte del suo estensore…

“Il gatto che voleva salvare i libri” di Sosuke Natsukawa
Una piccola libreria giapponese. Un ragazzino con la passione per la lettura. Un buffo gatto parlante. Una favola dei nostri giorni sul potere infinito dei libri.

“I miei vicini” di Einat Tsarfati
Nel palazzo dove abito ci sono sette piani. A ogni piano c’è una porta diversa. Dietro ogni porta… tante cose incredibili!


28 settembre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – 28 settembre 2020

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione

“La figlia del peccato” di Emily Gunnis
Due bambine costrette a separarsi. Un mistero rimasto sepolto per anni. Una sola possibilità di salvezza.

“La ragazza del ponte” di Arnaldur Indridason
La morte di Dannì è stato un incidente o qualcuno voleva farla tacere per sempre?

“L’istituto” di Stephen King
… quando si sveglia, il ragazzo si trova in una stanza del tutto simile alla sua, ma senza finestre, nel famigerato istituto devo sono rinchiusi altri bambini come lui.

“Il museo immaginato” di Philippe Daverio
Troppi musei e troppo poco tempo: è impossibile visitare tutti i luoghi dell’arte avendo così pochi giorni di vacanza.

“La biblioteca di Parigi” di Janet Skeslien Charles
Parigi, 1940. I libri sono la luce…

“L’ombra del vento” di Carlos Ruiz Zafón
1945. Nel cuore della vecchia Barcellona, al Cimitero dei Libri Dimenticati, Daniel entra in possesso del libro “maledetto” che cambierà il corso della sua vita.

“Clean. Tabula rasa” di Glenn Cooper
Volevano salvare la memoria. L’hanno cancellata. Ma forse c’è ancora una speranza…

“Qualcuno ti guarda” di Lisa Jewell
Jewell ricostruisce una trama ingannevole, intelligente, inaspettata, in cui i sospetti si controbilanciano perfettamente.

“La lettrice testarda” di Amy Witting
Isabel ha 9 anni e il suo compleanno si avvicina. Ma, come ogni volta, non ci saranno regali per lei. C’è solo una cosa che la fa volare lontano dalle rigide regole che la famiglia le impone: leggere.

“L’enigma della camera 622” di Joël Dicker
Quando si vuole veramente credere a qualcosa, si vede solo quello che si vuole vedere.

28 settembre 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

PREMIO ANDERSEN

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione

Cos’è il premio Andersen?
Il premio Andersen è il più prestigioso riconoscimento italiano attribuito ai migliori libri per ragazzi dell’annata editoriale, ai loro autori, illustratori ed editori. A differenza di altri premi, la selezione del premio Andersen, non avviene tramite candidatura o bando, ma è espressione del lavoro quotidiano condotto dalla redazione della rivista mensile “Andersen” che dal 1982 è punto di osservazione dell’intera produzione editoriale dedicata a bambini e ragazzi.

MIGLIOR LIBRO A FUMETTI “Nera. La vita dimenticata di Claudette Colvin” di Emilie Plateau Fai un respiro profondo. Eccoti ora nella pelle di Claudette Colvin: un’adolescente nera di 15 anni che vive nell’Alabama degli anni Cinquanta.

MIGLIOR LIBRO FATTO AD ARTE “Nello spazio di uno sguardo” di Tom Haugomat
Marzo 1956, Mud Bay, Ketchikan, Alaska. Il piccolo Rodney apre gli occhi sul mondo.

MIGLIO ALBO ILLUSTRATO “Tutto cambia” di Anthony Browne
Quando la madre di Joseph tornerà a casa, dice suo padre, tutto cambierà. E accade proprio così…

MIGLIOR LIBRO OLTRE I 12 ANNI “Nella bocca del lupo” di Michael Morpurgo Barroux
La storia vera di due fratelli e della guerra che ha cambiato i loro destini.

MIGLIOR LIBRO SENZA PAROLE “L’isola” di Mark Janssen
Un naufrago porta un papà, la sua bambina e il loro cane su un’isola deserta. Un’isola? Siamo sicuri?

MIGLIOR LIBRO 0/6 ANNI “Desperado” Un western di Ole Könnecke
Per cavarsela nella vita ci vogliono una bella testa, un buon amico e un grande cuore.

MIGLIOR LIBRO 9/12 ANNI “Le parole di mio padre” di Patricia MacLachlan
I cani dicono parole che solo i poeti e i bambini sentono.

MIGLIOR LIBRO 6/9 ANNI “La buca” di Emma Adbåge
Nel cortile della nostra scuola c’è una buca. Nella Buca si può giocare a qualsiasi cosa. Tutti amano la Buca tranne i grandi. I grandi odiano la Buca.

MIGLIOR LIBRO DI DIVULGAZIONE “Che cos’è un fiume?” di Monika Vaicenaviciene
Ecco da dove nasce un fiume. In un istante. Poi comincia ad andare.

3 agosto 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

BOLLETTINO DELLE NOVITÀ – 5 AGOSTO 2020

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione

  • Aimee Bender “L’inconfondibile tristezza della torta al limone”: «Quindi ogni cibo ha un sentimento, riassunse George quando provai a spiegargli del rancore acido nella gelatina di uva».
  • Lodovica Cima “La voce di carta”: «Tenendo a mente un esempio di donna battagliera, tra stracci e nuvole di carta, Marianna si lancia nella sua nuova vita».
  • Magne Hovden “La vita è un circo”: «Un viaggio in un mondo magico. Fatto di tradizioni, passione e lealtà. Una seconda occasione per una donna che non sapeva di averne bisogno».
  • Daniel Pennac “La legge del sognatore”: «Se solo mia madre mi avesse presentato Federico Fellini!».
  • Harald Szeeman “L’arte di creare mostre”: «Appunti sulla vita di un sognatore».
  • Shannon Merenstein “Laboratori creativi per bambini”: «È tempo di strappare, tagliare, estrarre i colori e preparare la colla!».
  • Alessandra Viola “Flower power”: «Riconoscere i diritti delle piante è ormai indispensabile, anche per la nostra sopravvivenza».
  • Mary Higgins Clark “Le ragazze non devono parlare”: «Qualcuno sta facendo di tutto per proteggere la reputazione di un predatore sessuale».
  • David Quammen “Spillover”: «Le malattie del futuro sono motivo di grande preoccupazione per scienziati ed esperti…».
  • Alda Merini “Il suono dell’ombra”: «Mi hanno detto che la mia poesia non ha un centro, che è come un’incandescenza pura».

17 luglio 2020, CITTA' DI TRECATE
CONSIGLI DI LETTURA

immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione


25 giugno 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione

ALI' BABA' E I QUARANTA LADRONI

Oggi presentiamo una videolettura leggermente diversa, realizzata in modo da poter vedere le immagini originali del libro mentre ascoltate il testo.

La storia raccontata in rima è quella di “Alìbabà ed i quaranta ladroni” e le illustrazioni sono di Emanuele Luzzati, per la casa editrice Interlinea.

Luzzati è rinomato come scenografo ed illustratore ed è stato candidato agli Oscar per due volte, per i film “La gazza ladra” e “Pulcinella”.

Lo stile che lo caratterizza nelle illustrazioni è ispirato ai disegni dei bambini e fa spesso uso della tecnica del collage.

Video lettura (mp4 46,5 MB)


17 giugno 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione

MOMO, SECONDA PARTE


10 giugno 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione

MOMO

Per il nuovo appuntamento di “Consigli di Lettura”, ecco un brano tratto dal libro “Momo”.

Momo è una bambina fuggita da un orfanotrofio, che trova rifugio nelle rovine di un grande anfiteatro, ai margini della società.

Gli abitanti dei dintorni presto si affezionano a lei, la bambina infatti li ascolta e lo fa con un’intensità tale che i suoi interlocutori trovano da soli una risposta ai propri quesiti.

Un giorno, gli agenti della “Cassa di Risparmio del Tempo”, che hanno organizzato una grande truffa ai danni dell’umanità, si presentano nella realtà in cui vive Momo con i suoi amici. Tutti cadono nella trappola dei “Signori Grigi” e Momo dovrà affrontare da sola la situazione.


29 maggio 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione

LE MILLE E UNA NOTTE, SECONDA PARTE


20 maggio 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione

LE MILLE E UNA NOTTE

Per questo nuovo appuntamento di “Consigli di lettura”, vi proponiamo una novella tratta da “Le mille e una notte”, celebre raccolta novellistica in arabo scritta da più autori.

La cornice narra la storia di un re persiano che essendo stato tradito da una delle sue mogli uccide le sue spose al termine della prima notte insieme.

Un giorno una ragazza di nome Shahrazad, decide di offrirsi al sovrano volontariamente e mette in atto un piano per placare la sua ira: per non essere uccisa, ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo e va avanti così per “mille e una notte”, fino a quando il re, innamorandosi, le rende salva la vita.


13 maggio 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione

CHICHIBIO E LA GRU

Per questo nuovo appuntamento di “Consigli di lettura” ecco una novella, rivisitata per renderla facilmente comprensibile a persone di tutte le età, tratta dal Decameron di Boccaccio.

E’ stata scelta proprio perché i nostri appuntamenti settimanali con letture vogliono essere visti in questo periodo di emergenza sanitaria, come una fonte di distrazione e compagnia, allo stesso modo delle novelle che si raccontano i protagonisti del Decameron per sfuggire alla realtà della peste che li circonda.

La novella in questione è raccontata durante la sesta giornata, dedicata al potere della parola e a chi, con leggiadro motto o pronta risposta, riesce a sfuggire a un pericolo o rovesciare una situazione a proprio favore.


6 maggio 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione<

LE AVVENTURE DI PINOCCHIO


29 aprile 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione

STORIA DI UN GATTO E DEL TOPO CHE DIVENTO' SUO AMICO

Ecco un brano tratto dal libro “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico” di Luis Sepùlveda.

Anche questo libro parla di amicizia oltre le diversità : nello specifico i nostri protagonisti saranno Max, l’umano, Mix il suo gatto ormai cieco e Mex, il topo di cui faranno la conoscenza e che diventerà il terzo inquilino, nonché amico di Max e Mix. La sua amicizia con Mix permetterà a quest’ultimo di avere un altro paio di occhi con cui poter guardare il mondo ed il coraggio di affrontare alcune avventure che, altrimenti, un gatto cieco non avrebbe più potuto affrontare.

Nel narrare la storia di questi tre personaggi, Sepùlveda trasmette quelli che sono i valori più importanti nell’amicizia, come la libertà, la condivisione, la sincerità, il rispetto


23 aprile 2020, CITTA' DI TRECATE
immagine logo della manifestazione
immagine logo della manifestazione<

STORIA DI UNA GABBIANELLA E DEL GATTO CHE LE INSEGNO' A VOLARE